Xj goes BJJ

Discipline lottatorie

Allora, come (non) tutti sanno mi sono dato alla pratica del bjj.
Per ragioni geografiche ho fatto una ventina di lezioni presso lo Stabile Team, ora essendomi trasferito vicino a Bergamo ho iniziato a frequentare presso l' Accademia Gracie Jiu Jitsu Bergamo.
Impressioni:
presso Stabile ho apprezzato la competenza di quest' ultimo dal punto di vista tecnico riguardo il bjj nella spiegazione e nella didattica. Latita paurosamente, mi pare, qualunque tipo di programmazione.
Il bjj da loro è fortemente finalizzato alle mma che tradotto significa poche ore settimanali di bjj (due divise in due lezioni) più il nogi in piedi (altre due).
presso il nuovo corso ho trovato un livello medio marcatamente più alto, di quattro viola con le quali ho rollato tre mi han preso a calci nel qlo.
La didattica mi pare buona, ho intravisto un minimo di programmazione, non ho intravisto alcun approccio pesante al conditioning o alla ghisa (ho visto che ci sono lezioni di credo preatletismo ma è da verificare).
Ci sono classi differenziate a seconda del livello del praticante e un numero che mi pare buono (a spanne ho conteggiato almeno una ventina di persone ).
In entrambi i casi lotta in piedi con proposta didattica un poco grezza e con ovvie carenze dovute al differente volume di pratica.
Ho trovato,a  pelle, un miglior ambiente "umano" in quel di Bergamo.
Per quel che riguarda me, come pensavo, vengono fuori le marcate disomogeneità del mio bagaglio.
Me la cavo bene in determinate situazioni (gestione 100kg, nordsud, attacco sull' avversario in quadrupedia, stallare da guardia chiusa), ho buchi spaventosi in altre (giusto l' altro giorno ho preso un armbar da una bianca ).
Altro fattore limitante al momento è la condizione fisica, quando non so gestire le sitazioni ci metto forza e ora come ora non posso permettermelo.

Seguiranno altre impressioni.

Review Overview

Summary