Raduno Ar.Ma

Gruppi di allenamento

Vabbè, visto che nessuno inizia parto io.
Il viaggio è stato lunghetto, non lo nego.
Ma con Mad, Luca e Takuan mi è sicuramente passato molto più velocemente.
Naturalmente si è parlato di cinesate, visto che ci si conosce tramite gli interessi marziali, ma poi siamo arrivati a chiacchierare un po’ di tutto.
Inclusi argomenti più personali che, per questo motivo, non citerò in questo mini-report.

Arrivato con un ritardo di soli 5 minuti, ci siamo cambiati, veloci presentazioni, e subito riscaldamento.
Primo giro l’ho fatto coi bastoni con Luca.
Poi, incuriosita, mi ha chiesto di provare la morosa del fratello di Menosse.
Due brevi spiegazioni giusto per avere un minimo su cui lavorare, maschere e guanti e ci siamo messi a fare sparring.
Spero le sia piaciuto e si sia divertita.

Poi giro di soli pugni con Raven, che è stato delicato a colpirmi e gentile a darmi qualche dritta.
Avendolo fatto “a sentimento” non so quanto sia riuscito a girarci prima di chiedere lo stop in debito di ossigeno…. Penso però di non essere riuscito a durare più di 1,5 min….  :dis:

Poi giri di lotta a terra assortiti.
Con Zoid, che mentre lotta, nonostante faccia sempre il “mi poarèto”, a terra mostra un a certa confidenza e si muove bene.
Con Zick che in grappling dice sempre la sua.
Un giro di bastoni con Mad, che comunque qualche segno me lo ha lasciato, ma comunque per lui non è la prima volta che ci si cimenta.

Poi di nuovo lotta con un allievo di Menosse, con Takuan e poi due giri leggeri di mma con Mensse stesso, terminati ovviamente a terra e con qualche dritta interessante su come uscire dalla monta g&p.
Permettetemi un po’ di autostima nel dire che, sicuramente aiutato dal fatto che non tirassimo al 100%, sono riuscito ad evadere da due suoi tentativi di armbar.  :gh:

Poi due giri di bastoni prima con Zoid e poi con Raven.
Spero che anche loro si siano divertiti e abbiano trovato interessante l’esperienza.
Insomma nonostante fiato e resistenza che non sono mai a livello che vorrei si sono fatte le 13,30 – 14,00 in un attimo.

Doccia e regalini da parte di Zoid che ha dato a tutti un utile portachiavi/apribottiglie ed un cappellino con visiera marchiati Guinness.

Dopo quattro chiacchiere al parco con piadine e crescioni assortiti.
Tempo di bere una birretta ed un radler e si sono fette le ore di tornare a casetta.

Un enorme grazie a tutti e a Menosse che si è sbattuto per l’organizzazione.
Sentitevi liberi di correggere ed integrare.   😉

Review Overview

Summary