[Shorinji Kempo] Info

Open Ar.Ma.

Nel week end scorso sono stato a Nizza per "High Rank Training", di seguito alcune riflessioni:
Cominciamo dai partecipanti visto che eravamo circa una 60na tra 4, 5 e 6 Dan dai diversi paesi europei di cui noi italiani in 12. Atmosfera abbastanza rilassata e divertente. Effettivamente il detto che lo Shorinji Kempo è una grande famiglia è vero. Ci sono ovviamente amici più amici e altri meno ma ci siamo allenati bene.
La parte tecnica è stata improntata su tips and tricks e sul "fare bene le cose". Il maestro, responsabile per l'europa, è un tipo molto particolare e molto molto giapponese. Ci definisce Gorilla mentre i giapponesi sono Scimmie e al contrario di quanto si potrebbe pensare è del parere che i Gorilla nel complesso siano meglio delle Scimmie perchè sanno giocare e mettersi in gioco. "Non vedrete quasi mai una Scimmia di 50anni mettersi in gioco in gare (embu e randori) come invece molti di voi fanno senza batter ciglio. Eh si le scimmie sono parecchio orgogliose.
Lui, il maestro, io lo conosco praticamente dal 1988 ed è sempre stato particolare ma anche parecchio parecchio bravo. E' il tizio che fa gli Hokei in uno dei post di questo thread, capello lungo e baffo. Veste come se il tempo si sia fermato agli anni 1970-1980.
Tutti abbiamo sudato, ma la cosa che mi colpisce è che nel gruppo ci sono dei 60enni dei 70enni (lui va per i 68) ed un 80enne che ha e hanno tenuto il campo onorevolmente. Il primo pensiero è speriamo di arrivare ai 60/70/80 come loro. Viene espresso il sabato sera dallo svedese, un ragazzo sui 40 in piena forma fisica che si sente onorato di allenarsi con i più anziani e anche lui spera che il suo fisico regga come per loro.

Lui ci lascia dicendo, imparate ora e magari fra due anni che poi non ci sarò più ….

Review Overview

Summary