Buddhismi

Meditazione/Spiritualità/Medicina Alternativa

Scrivo ora con un po di amarezza ma non del tutto sorpreso visto che un po me lo aspettavo.

Sono ancora qua nella regione Guangdong, provincia Cantonese, ma a breve rientrerò. Ho visitato un bel po di templi buddisti e taoisti sia in sta zona che più a nord nella città di Xian.

Che dire, il buddismo qua è inquinato da credenze, superstizioni e pratiche devozionali. Non ho visto un approccio meditativo di riscoperta della mente profonda. Addirittura quando ho fatto una foto alla facciata di un tempio un monaco si è incazzati come na bestia dicendo che non posso fare foto, alla faccia della mindfulness e il controllo emozionale. I monaci hanno portatili, iPhone e se non fosse per la veste e la testa rasata non si potrebbe distinguerli da un qualunque cinese urbanizzato. Per visitare i monasteri ho dovuto pure pagare. Boh
<Cospirazione on>
Mi viene ancora di piu da pensare che il buddismo chan/zen non poteva coesistere con una società comunista estrema. Quindi negli ultimi 50 anni credo sia stato contaminato di proposito con rituali magici e fede negli dei. Appunto per non liberare la mente della persone visto che un uomo libero diventa una minaccia x un sistema politico-sociale del genere.
<cospirazione off>
Praticamente la maggior parte sono "pure land" e di "chan" è rimasto gran poco.

Review Overview

Summary