Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.

  • 247 Replies
  • 28856 Views
*

Offline Fabio Spencer

  • ******
  • 8.584
  • Respect: +3565
  • Pratico: Marpionamento compulsivo dell'ispettore capo O'Hara. MMAssoneria.
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #240 on: February 12, 2014, 12:58:22 pm »
+1
Pensavo a certi kata del Katori fatti davveroin velocità, a sbagliare lì ci si fa male davvero a prescindere dalla tecnica  :-X
XD
bokken e bastone lungo....quante falangi che ci ho lasciato...
"vi prego di notare l'eleganza del piano nella sua semplicità...."

*

Offline Paguro49

  • *****
  • 6.087
  • ussignur
  • Respect: +3102
  • Pratico: Va a ciapà i ratt ryu...ma lasa stà le pantegane della martesana
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #241 on: February 12, 2014, 13:00:20 pm »
0
Pensavo a certi kata del Katori fatti davveroin velocità, a sbagliare lì ci si fa male davvero a prescindere dalla tecnica  :-X
XD
bokken e bastone lungo....quante falangi che ci ho lasciato...
Col Bokken......impugnatura larga e sbagliatissima.......pollice fuori uso per mesi :-X
La divina scuola dello schiaffazzo argenteo vigila su di voi, mentre la divinissima università dello sputazzo ligneo vi inumidisce la vita

*

Offline Gargoyle

  • *****
  • 20.226
  • Deo Vindice
  • Respect: +8011
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #242 on: February 12, 2014, 13:05:16 pm »
0
ne sapete qualcosa anche voi eh?  :)
Improvvisare, adattarsi e raggiungere lo scopo.

*

Offline Fabio Spencer

  • ******
  • 8.584
  • Respect: +3565
  • Pratico: Marpionamento compulsivo dell'ispettore capo O'Hara. MMAssoneria.
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #243 on: February 12, 2014, 14:29:20 pm »
0
ne sapete qualcosa anche voi eh?  :)
un pochino.
Nulla di particoilarmente avanzato.
"vi prego di notare l'eleganza del piano nella sua semplicità...."

*

Offline Krypteia

  • *****
  • 3.068
  • Vita, si uti scias, longa est. Ego autem nescio.
  • Respect: +3112
  • Pratico: Via della mano sinistra
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #244 on: February 12, 2014, 14:34:55 pm »
0
Come diceva il compianto Hatakeyama sensei... "piano piano, con pUrecisione".
Der Vogel kämpft sich aus dem Ei. Das Ei ist die Welt. Wer geboren werden will, muss eine Welt zerstören. Der Vogel fliegt zu Gott. Der Gott heisst Abraxas.

La vita non mi ha mai interessato quanto l'evasione dalla vita stessa.



*

Offline Saburo Sakai

  • ***
  • 2.403
  • Banzai
  • Respect: +819
  • Pratico: tokubetsu kōgeki tai
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #245 on: February 13, 2014, 15:18:23 pm »
0
Riguardo alla possibilità di farsi male seriamente nell'esecuzione di forme a coppie, è verissimo. Anche Mara Venier si ruppe un braccio danzando con Luca Giurato a Domenica In.
Lo spirito viene prima della tecnica.

*

Offline Takuanzen

  • ***
  • 2.427
  • Respect: +913
  • Pratico: BJJ (principiante), sperimentazione marziale e atletica casalinga
Re:Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #246 on: February 15, 2014, 14:31:45 pm »
0
Si, e' l'unico modo per praticare arti marziali. Senza forme dico.

Altrimenti e' balletto e prese per il culo.  :)
Sono obbligatorie solo nei corsi pacco per gente che non ha voglia di fare a botte perche' ha paura.  :)

Occhio, che stai includendo anche i praticanti di Yiquan in questa tua categorizzazione... XD :P

A parte che il tono canzonatorio della risposta lascia intuire la leggermente maggior complessità dell'argomento....non sono le forme che fanno dell' Yiquan una disciplina differente del wing chun  :gh:

 ;D ;D

In realtà anche il mio tono era ironico, stavo scherzando... :D

In parte però posso dire che quello di Wang Xian Zhai è stato un tentativo - che trovo lodevole - di tornare a pochi movimenti e posture fondamentali, vedendo come poterli applicare sia dal punto di vista energetico che da quello marziale. Se leggi i suoi scritti, era proprio una convinzione radicata che il kung Fu si era perso in troppe forme. Tuttavia è ancora un lavoro incompleto, parziale, a distanza di anni, e si è già formata gente che pensa di essere invincibile solo perché pratica le posture o perchè si confronta solo con i suoi allievi... :dis:

*

Offline ramo86

  • 3
  • Respect: 0
  • Pratico: mma taekwondo bjj
Re: Kata, forme: origini, evoluzioni, scopi.
« Reply #247 on: July 06, 2020, 15:05:34 pm »
0
ciao ho 34 anni io le forme le ho imparate, ma mi piace solo lo sparring. contattami per qualche allenamento a bozzaccio86@gmail.com  ho tutti i materiali